PSICOLOGIA DELL'ADULTO

La vita adulta porta con sé nuove sfide e obiettivi da perseguire, in un delicato equilibrio tra bisogni interni ed esterni.

L’età adulta porta sempre con sé nuove sfide e obiettivi che si rinnovano e cambiano continuamente, tutto si nuove in un delicato equilibrio tra desideri e bisogni individuali e ruoli sociali che la persona ricopre.

Non sempre tutto va come desiderato; se a volte si riesce a superare il momento di crisi, altre volte può accadere di sentire il bisogno di avere una rielaborazione radicale della visione del proprio mondo vissuto e abitato ( Che Heideggher “welt-umwelt”) . Spesso, proprio nei momenti di difficoltà ci si riscopre; qualora pero la sofferenza psichica, lo stress, la fatica dovuta ad abbandoni da parte di figure significative, lutti improvvisi, separazioni, divorzi, problemi relazionali o lavorativi, problemi nella gestione dei figli, vivere un handicap personal o di una persona cara, diventino un bagaglio troppo pesante da portare da soli, può essere utile - sebbene non si possa parlare strettamente di disturbo psicologico – chiedere aiuto al fine di ottenere un sostegno psicologico mirato a “mettere a fuoco” i meccanismi che mantengono il proprio malessere, comprendendola e promuovendo la ricerca di modi più funzionali al fine di far fronte alle richieste del mondo circostante. Un adulto può chiedere una consulenza psicologica valutando insieme al professionista l’opportunità o meno di intraprendere un percorso.

© Copyright 2019 Dr. Salvatore Donnici - All Rights Reserved - Made by TAG Agenzia Web