PSICOLOGIA SCOLASTICA

L’intervento psicologico è uno strumento che la scuola può usare per sviluppare i propri obiettivi formativi, favorendo la promozione del benessere nel contesto scolastico.

Nel contesto scolastico e di apprendimento la funzione dello psicologo sostiene la crescita degli studenti, evidenzia i fattori di rischio e definisce gli interventi i quali sono rappresentati sia dall’offerta di consulenza psicologica individuale per tutte le figure che operano all’interno della scuola - insegnanti, alunni, genitori - sia da attività pensate per il gruppo classe.

L’intervento psicologico è uno strumento che la scuola può usare per sviluppare l’efficienza nel raggiungimento dei propri obiettivi formativi, favorendo la promozione del benessere nel contesto scolastico.

Le funzioni principali dello psicologo scolastico sono:

• Promuovere il benessere psico-fisico di studenti e insegnanti

• Prevenire e intervenire nel drop-out scolastico

• Promuovere negli studenti la motivazione allo studio e la fiducia in se stessi

• Costruire un momento qualificante per la prevenzione del disagio evolutivo e dell’abbandono scolastico

• Favorire il processo di orientamento

• Favorire la cooperazione tra scuola e famiglie

• Costituire un’opportunità per realizzare le pari opportunità di istruzione

La figura in cui confluiscono questi tipi di servizi è quella dello Psicologo Clinico che agisce in questo caso anche come Tutor degli Apprendimenti (link) e Specialista DSA/BES (link).

© Copyright 2019 Dr. Salvatore Donnici - All Rights Reserved - Made by TAG Agenzia Web